Black Phoenix

  • Benvenuti

    Questa è Black Phoenix, la prima distribuzione QL interamente prodotta da Quantum Tecnology.
    Black Phoenix è totalmente basata su software gratuito prodotto negli anni da vari utenti QL ed è fornita esclusivamente a titolo gratuito.
    Ma che cos’è esattamente una distribuzione?
    Con distribuzione software (abbreviato “distro”) si intende una collezione di programmi relativi ad uno o più campi di applicazione, selezionati e distribuiti come unico pacchetto.
    Caratteristica del software di una distribuzione è quella di essere stato configurato in modo da realizzare un ambiente di lavoro più o meno omogeneo secondo una o più proprietà comuni; la filosofia di base è quella secondo cui il sistema operativo è l’insieme di tutti i programmi necessari per un uso completo della macchina.
    Nel corso dei 30 anni di vita del QL, nonostante la sua scarsa diffusione e il completo disinteresse da parte dei suoi creatori, la comunità degli utenti ha prodotto un certo numero di software, talvolta anche di livello professionale che hanno contribuito a migliorare e sviluppare il sistema originario.
    Si è sempre trattato però del prodotto della volontà e delle capacità dei singoli individui, progetti ideati da singole persone e portati avanti con mezzi assai limitati, spesso incompleti e assolutamente slegati tra loro.
    Il nostro lavoro, con questa distribuzione, è stato quello di raccogliere i progetti più significativi per cercare di fornire un sistema integrato e coerente.
    Unitamente ai programmi vengono forniti i pacchetti di installazione dei singoli programmi (in formato .zip) ed un certo numero di documenti.

    SCREEN02-PSCREEN03-P

     

    Come funziona?

    Black Phoenix è un hard disk pronto all’uso in formato .win, non è necessaria alcuna installazione; al primo avvio chiede semplicemente quale lingua utilizzare; in ogni momento è comunque possibile cambiare lingua.

    Viene anche fornito un tema creato ad hoc per rendere l’aspetto dei vari programmi il più uniforme possibile; in ogni caso è possibile cambiare l’aspetto del desktop scegliendo tra oltre trenta temi già inseriti nella distro.

    IMPORTANTE

    Essendo una raccolta di software eterogeneo non tutti i programmi si comportano allo stesso modo, se un determinato programma non supporta più lingue viene mostrata di default la lingua inglese; se un programma non è in grado di adeguarsi allo schema di colori fornito dal tema prescelto, rimarrà con i suoi colori di default.

     

    Rilasci e distribuzioni

    Questo è il primo rilascio di Black Phoenix, identificato dal numero 1.0.0: Ogni rilascio (o versione) prende il nome di “rebirth” (quindi questa è la rebirth 1.0.0).
    La numerazione assume il seguente sgnificato:

    L’incremento del primo parametro indica che è stato aggiunto nuovo software
    L’incremento del secondo parametro indica che èstata ampliata la documentazione
    L’incremento del terzo parametro indica che sono stati corretti dei bug

     

    Contenuto di Black Phoenix

    Oltre al file di BOOT del sistema la distro contiene le seguenti directory:

    • SYS_             contiene tutte le estensioni e i programmi di configurazione necessari al funzionamento della distro
    • PRG_            contiene una serie di applicativi a corredo della distribuzione.
    • DOCS_         contiene la documentazione del sistema
    • INSTALL_   contiene i pacchetti compressi di tutti gli applicativi
    • TEMP_        directory temporanea di appoggio

     

    Significato del nome

    Perché è stato scelto questo nome? Il riferimento alla fenice vuole essere benaugurale: come la fenice rinasce dalle proprie ceneri noi di Quantum Technology auspichiamo una nuova rinascita del QL e del suo sistema operativo, “Black” è stato aggiunto come riferimento al colore originale del QL.

  • Screenshot

    SCREEN03

    SCREEN11

     

     

    SCREEN03

    SCREEN11

     

     

     

     

     

     

  • 02/09/2017 – Rebirth 1.4.3 – codename “Grace Hopper”

    • Inserita animazione alla partenza del sistema
    • Eliminata installazione iniziale
    • Qustomizer: configuratore di Black Phoenix

     

    Nuovi software

    • Gestione network via IP (IPNET,IPLOCALNET,IPROUTER)
    • Qwirc (Gestione file .win)
    • Qustomizer 1.0
    • QTImage 1.2

     

    Aggiornamenti software

    • Aggiornata la versione dei WiQget alla 1.1
    •  Aggiornato il programma BMP alla versione 1.03
    •  Aggiornate le Menu Extension alla verione 7.68
    •  Aggiornato SUQCESS alla versione 2.05

     

    Qascade

    • Cambiato il nome visualizzato: da Start a Menu:
    • Cambiato il nome da Accessori a Strumenti
    • Separata la gestione del sistema dalla configurazione del sistema

     

    QDT

    • Inserite 4 nuove icone per l’accesso diretto ai programmi PSION

     

    Bugfix

    • Inserito manuale Buttons nel menu inglese e francese
    • Inserite zip active button e wiqget
    • Eliminate directory BPCONfIG, BOOT, WALLPAPER, STARTUP, obsolete

     

    20/11/2016 – Rebirth 1.3.2 – codename “Adelchi”

    Programmi nuovi specifici per Black Phoenix

    • Gestione temi estesi
    • Gestione active buttons
    • Gestione wiQged

     

    Nuovi programmi

    • Telnet (QLTERM 2.35)
    • Inserito driver di stampa su HTML per QUILL
    • Inserito manuale italiano del proramma BACKUP (grazie a Mentore Siesto)
    • Inserita la visualizzazione dei file recenti.
    • Aggiunto il programma BEEPER al menu “sviluppo software”
    • Aggiunto accesso facilitato
    • Inserito fontutil per PROWESS
    • Inserito il gioco BALLED
    • Aggiunta estensione OUTPTR

     

    Aggiornamenti

    • Aggiornato lo zip di Prowess (per FontUtil)
    • Ottimizzare XCHANGE
    • Resi rimovibili i dischi tramite il comando WIN_REMV
    • Ora le finestra vengono spostate a schermo intero in modalità semi trasparente(WM_MOVEMODE)
    • Aggiornato SQRVIEW alla versione 1.02

     

    Bugfix

    • Corretto il richiammo all’ help di DBPTR
    • Corretta dicitura nel menu Avvio per il richiamo al programma QCOCO
    • Corretto errore nel file di configurazione di Dminer (effettuata da Per J. Witte)
    • Eliminate alcune variabili d’ambiente obsolete
    • Nel menu AVVIO inserito link mancante al programma PTRVIEW

     

    03/08/2016 – Rebirth 1.2.1 – codename “Summertime”

    Internet

    • Aggiunto browser Lynx
    • Aggiunto programma FTP
    • Aggiunto client di posta

     

    Desktop

    • Inserito Random wallpaper autoscalabile in base alla risoluzione scelta
    • Spostate icone QDT per permettere la visualizzazione 640×480
    • Inserito “ALT TAB” (ALT “a”)

     

    Boot

    • Ridisegnato il processo di BOOT
    • Eliminata forzatura della risoluzione
    • Eliminato il caricamento del layout di tastiera dal BOOT
    • Eliminato il caricamento della lingua dal BOOT

     

    Menu Avvio

    • Modificato il menù accessori
    • Aggiunto reset logico QL
    • Aggiunta uscita dall’emulatore
    • Aggiunto lancio nuovo interprete SBASIC da Qascade

     

    Software

    • Aggiunto programma FONTED
    • Aggiunto programma QPASS
    • Aggiunto programma Char Picker
    • Aggiunto CONVERT: convertitore BIN – DEC – HEX – ASCII
    • Aggiunta suite programmi EasyPTR4
    • Aggiunta calcolatrice avanzata di Launchpad
    • Inserita Suite classica PSION

     

    Bugfix

    • Corretto puntamento a TYPER nel menù AVVIO
    • Riconfigurato TYPER
    • Corretta configurazione del programma Qcoco, ora alla partenza carica il tema di sistema

     

    25/03/2016 – Rebirth 1.1.1 – codename “Revenge”

    • Inserito QCP 1.61
    • Inserito Turbo
    • Inserito EuroConverter 1.71
    • Inserito SuqCess 1.2
    • Spostata la finestra SuperBASIC
    • Collegata documentazione TURBO al menu AVVIO
    • Collegata documentazione C68 al menu AVVIO
    • Collegata doumentazione SSB al menù AVVIO
    • Configurato correttamente c68
    • Aggiornata versione UNZIP (v. 0.54)
    • Aggiornata versione SSB (v. 2.7.1)
    • Aggiornata versione BACKUP (v. 1.7)
    • Aggiornata versione QCoCo(v. 1.6.2)
    • Aggiornato Meu Config
    • Aggiornato il tema Black Phoenix
    • Revisione giochi
    • Inserito il pacchetto di EMACS
    • Inserito il pacchetto di Paragraph
    • Eliminato il programma MVIEW
    • Eliminato il programma CDPLAYER
    • Eliminato il programma SLSPV
    • Eliminata l’estensioneALOAD CODE
    • Eliminata l’estensione History
    • Corretto bug nell’orologio
    • Corretto bug nel file BOOT
    • Cambiato il colore delle icone
    • Altkey ” . ” cambiata
    • bottone “Files” aggiunto  alla Button Frame
    • Sostituito il font di sistema di PROWESS

     

    15/10/2015 – Rebirth 1.0.0 – codename “First burn”

    • Release iniziale

  • Download

    Scarica Black Phoenix 1.4.3

    Versioni precedenti

    Scarica Black Phoenix 1.3.2

    Scarica Black Phoenix 1.2.1

    Scarica Black Phoenix 1.1.1

    Scarica Black Phoenix 1.0.0